Blog: http://Lilacat.ilcannocchiale.it

Il bello e il brutto dei momenti tragici

Quante volte si è preda della disperazione perché gli eventi sembrano schiacciarci...
inaspettati contrastano i nostri progetti e sembrano annientarci lasciandoci privi di forze.
Sì..è così che mi sono sentita anche questi giorni..e non avevo più forze...
tutte le ho esaurite per riscoprirle non in mema fuori, umilmente e meravigliosamente, 
vederle generosamente arrivare da ogni dove..
da anime e cuori che senza nemmeno accorgermene..
camminano con me..sono sempre accanto ad ogni mio passo.
E nella disperazione è meraviglioso scoprire l'umiltà della propria condizione..
umiltà che permette di guardarsi intorno e capire, finalmente capire..quante persone ci amano..e fanno di tutto per aiutarci.
Eppure son sempre lì..sempre..ma solo in quei momenti ce ne accorgiamo..
e a volte nemmeno in quelli se non accettiamo che da soli non possiamo farcela.
Ho il cuore colmo di riconoscenza..
di meraviglia di scoprire quanto affetto ho intorno..e da quante persone..
di stupore
di lacrime
di commozione
di amore  
ripulito
rinnovato
pronto nuovamente a darsi
Ecco..
quando ci si chiede...
                        "ma perché doveva succedere.?.perché..? perché?
                                                                  non doveva...non doveva..NON DOVEVA" 
    ora sento e capisco      


Pubblicato il 4/3/2007 alle 3.16 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web